home pagebiologia marinaclassificazione degli organismii vertebrati-l'ambiente marinonodi e non solofotosubpesci mar Rossopesci mare Mediterraneole immersioni

 

 

 

 

pesci del mar Rosso

 
 
aquila di mare

Nome comune: Pesce falco
Nome scientifico:
Oxycirrhites typus
Famiglia:
Cirrhitidae

pesce falco 

 

 

Pesce dal corpo molto allungato, compresso, con testa appuntita è caratteristico per il particolare muso appuntito ed allungato.

La parte spinosa della pinna dorsale presenta alle estremità delle appendici (cirri). Le pinne pettorali sono particolarmente sviluppate e vengono utilizzate per appoggiarsi sui rami di gorgonia, dove si mimetizza perfettamente grazie alla sua colorazione biancastra con riquadri rosso arancio, a scacchiera.

La dorsale ha i raggi spinosi provvisti di ciuffetti di cirri alle estremità. La colorazione è biancastra con strisce orizzontali e verticali rosse che disegnano una sorta di scacchiera sul corpo. Può misurare sino a 13 cm di lunghezza.

Ama restare appoggiato sui grossi rami delle grandi gorgonie, mimetizzandosi perfettamente grazie al disegno a scacchi.

Si tratta di una specie ermafrodita proterogina e i maschi sono gli esemplari più grossi.

Vivono in harem su fondali corallini lungo i pendii più ripidi del reef esterno da 10-12 m sino a 100 m di profondità.

Diffuso dal Mar Rosso all'Indo-Pacifico sino alle isole Marianne, alla Nuova Caledonia e a Panama.

balestra picasso
balestra titano
barracuda
carango
cernia dei coralli
cernia pavone
manta gigante
murena gigante
murena grigia
pastinaca
pesce angelo imperatore
pesce angelo maculato
pesce angelo reale
pesce chirurgo shoal
pesce coccodrillo
pesce falco
pesce farfalla auriga
pesce farfalla bandiera
pesce farfalla mascherato
pesce istrice
pesce napoleone
pesce occhio grosso
pesce pagliaccio
pesce palla
pesce pappagallo
pesce pipistrello
pesce scatola
pesce scoiattolo
pesce scorpione
pesce unicorno
pesce vetro
torpedine marmorata
trigone a macchie blu