home pagebiologia marinaclassificazione degli organismii vertebrati-l'ambiente marinonodi e non solofotosubpesci mar Rossopesci mare Mediterraneole immersioni

 

 

 

 

pesci del mar Mediterraneo

 

 

 
acciuga

Nome comune: Barracuda


Nome scientifico:
Sphyraena Sphyraena


Famiglia:
Sfirenidi

barracuda

 

ll corpo è molto allungato, di colorazione grigio bluastro sul dorso e bianco argenteo sul ventre. Sono caratteristiche le bande trasversali scure sulla parte dorsale dei fianchi. l muso è lungo e appuntito, con la mascella inferiore più lunga e presenta una bocca robusta armata di denti caniniformi, presenti anche sul palato. Le pinne dorsali sono 2, molto distanziate tra loro e la caudale è nettamente incisa e appuntita. Il barracuda viene normalmente associato a mari tropicali, ma è in realtà abbastanza frequente nel Mediterraneo. Si ciba di pesci, calamari e crostacei. Habitat: Fondali sabbiosi prossimi alla costa, fino a 100 m. di profondità.

 

 

anguilla
aragosta
astice
barracuda
branzino
calamaro
castagnola
cefalo
cernia bruna
corvina
dentice
donzella
gambero
granceola
grongo
mormora
murena
musdea
occhiata
orata
palamita
pesce luna
pesce spada
polpo
rana pescatrice
ricciola
salpa
sarago
tonno