home pagebiologia marinaclassificazione degli organismii vertebrati-l'ambiente marinonodi e non solofotosubpesci mar Rossopesci mare Mediterraneole immersioni

 

 

pesci del mar Mediterraneo

 

 

 
acciuga Nome comune: Cernia bruna

Nome scientifico:
Epinephelus marginatus

Famiglia:
Serranidae

 

cernia bruna

 

Vive comunemente nel Mar Mediterraneo ad una profondità variabile tra i 10 e i 50 metri (spingendosi fino ai 200 metri), spesso vicino a fondali rocciosi e ricchi di grotte e fenditure. Gli esemplari più giovani vivono in prossimità della costa.
Di grosse dimensioni, fino a 140-150 centimetri per anche 60 chilogrammi di peso. Molto longeva (anche 50 anni con un'età massima stimata di 61 anni). È di colore bruno con macchie più chiari, tendenzialmente più scuro negli esemplari più vecchi; tipiche le macchie chiare attorno l'occhio.
Il pesce è un
ermafrodita proterogino, che diviene maschio intorno ai dodici anni. Gli esemplari di grandi dimensioni sono pertanto tutti di sesso maschile. La riproduzione avviene durante il periodo estivo. Si nutre principalmente di molluschi, crostacei e di altri pesci.

 

anguilla
aragosta
astice
barracuda
branzino
calamaro
castagnola
cefalo
cernia bruna
corvina
dentice
donzella
gambero
granceola
grongo
mormora
murena
musdea
occhiata
orata
palamita
pesce luna
pesce spada
polpo
rana pescatrice
ricciola
salpa
sarago
tonno