home pagebiologia marinaclassificazione degli organismii vertebrati-l'ambiente marinonodi e non solofotosubpesci mar Rossopesci mare Mediterraneole immersioni

 

 

pesci del mar Mediterraneo

 

 

 
acciuga Nome comune: Mormora

Nome scientifico:
Lithognathus Mormyrus

Famiglia:
Sparidae

 

mormora

 

 

Questa specie è diffusa nel Mar Mediterraneo, nel Mar Nero e nell'Oceano Indiano occidentale, nel Mar Rosso e dal Mozambico al Capo di Buona Speranza. Abita acque profonde da pochi metri fino a - 150 metri, preferibilmente con fondali mobili o lungo le praterie di Posidonia oceanica.

Simile agli altri Sparidi, il corpo è alto, compresso ai fianchi, ovaloide affusolato con pinna dorsale e anale rette da grandi raggi erettili. Il capo è conico ed il muso ottuso. La bocca ha mascelle brevi e forti e dotata di più file (2-3) di denti denti riuniti tra di loro, così da formare una sorta di becco composto da quattro placche. La colorazione nelle femmine è rossastra con una macchia bruna dietro l'opercolo, al di sopra delle pinne pettorali, ed una gialla sul peduncolo caudale. Nei maschi invece la colorazione è più brunastra o verdastra con piccoli punti bianchi sul dorso ed i fianchi. La livrea è di un colore argentato, con 14-15 bande verticali grigio-brune, più o meno marcate. Le pinne sono giallo grigiastre o trasparenti.
Raggiunge una lunghezza di 55 cm. per un peso di 2,5 kg.

 

anguilla
aragosta
astice
barracuda
branzino
calamaro
castagnola
cefalo
cernia bruna
corvina
dentice
donzella
gambero
granceola
grongo
mormora
murena
musdea
occhiata
orata
palamita
pesce luna
pesce spada
polpo
rana pescatrice
ricciola
salpa
sarago
tonno